2.6 C
Veneto
Lun, 6 Febbraio 2023

Dove sciare a San Martino di Castrozza

Tra le tante località di montagna in Trentino, San Martino di Castrozza è una delle più famose e rinomate dove sciare in inverno.

Primiero San Martino di Castrozza, questo il nome preciso del comune, è in realtà un insieme di frazioni situato nel cuore delle Dolomiti, precisamente nella valle del Primiero.

Protagoniste assolute del paesaggio che circonda San Martino di Castrozza sono le celeberrime Pale di San Martino, che trionfano imponenti in ogni cartolina del paesino.

Considerata una meta turistica tra le più rinomate del Trentino e dell’intero arco alpino, San Martino di Castrozza mette a disposizione di tutti i visitatori e appassionati sportivi una vasta offerta di impianti e piste da sci.

Se deciderai di trascorrere una o più giornate a San Martino durante l’inverno, potrai anche divertirti nei 3 bellissimi snowpark del comprensorio, oppure praticare lo sci di fondo nei diversi tracciati presenti in fondovalle.

Infine, non dimenticarti che San Martino di Castrozza è una dei 12 aree sciistiche che costituiscono il Dolomiti Superski, il più grande comprensorio sciistico italiano, usufruibile con un unico skipass.

Per gli sportivi e amanti della neve la noia qui non è contemplata, anzi.
Andiamo dunque ad approfondire insieme più nel dettaglio gli impianti e le piste dove sciare a San Martino di Castrozza.

Impianti e piste

Si possono individuare 3 precise aree sciistiche, in particolare 2 sono a ridosso del paese.

L’area più grande è quella che va dall’Alpe Tognola a Malga Ces, servita dalla telecabina Tognola che in pochissimi minuti conduce su in cima, a ben 2200 metri di altezza.

Nel versante opposto della vallata è presente l’impianto di risalita che conduce alle piste del Col Verde, proprio ai piedi delle pale di San Martino.
In particolare qui puoi sciare anche di notte lungo la bellissima pista illuminata, che dal rifugio scende direttamente nel centro di San Martino. Si tratta di una pista rossa di media difficoltà, lunga 2,6 km con un dislivello di circa 500 metri.
È presente anche una variante azzurra facile per chi è meno allenato e pratico sugli sci.

La terza area dove sciare a San Martino di Castrozza è situata nei pressi di Passo Rolle a pochi chilometri dal paese. Qui sono presenti circa una quindicina di chilometri di piste servite da 5 seggiovie e 1 skilift.

In totale in tutta la maxi area intorno a San Martino di Castrozza ci sono 22 impianti di risalita, di cui:

  • 1 funivia,
  • 12 seggiovie (tra queste la modernissima 6 posti Cigolera),
  • 6 skilift,
  • 3 cabinovie (tra cui la Colverde e la Tognola).

Le piste da discesa sono 29, di cui 11 azzurre, 14 rosse e ben 4 nere, per un totale di circa 57 km di tracciati sinuosi di difficoltà variabile.

Oltre alla già citata Colverde, molto belle sono la pista Tognola, rossa e in parte anche azzurra, e la suggestiva Colbricon, servita dalla cabinovia Colbricon Exrpress e dalla seggiovia Punta Ces.

Se invece prediligi lo sci di fondo, a San Martino di Castrozza non rimarrai deluso.
Puoi praticarlo nella zona del fondovalle di Primiero, in località Imèr.
Qui ci sono due bei tracciati per il fondo, ad un’altitudine di circa 650 metri:

  • la pista Vederna, lunga 2300 metri e adatta anche per i principianti,
  • la pista Noara, lunga 3300 metri e di difficoltà media.

Entrambe presentano un impianto di illuminazione che permette di sciare anche di sera.

Tappeti

All’interno del comprensorio sciistico di San Martino di Castrozza ci sono tappeti e aree dove i bambini possono prendere dimestichezza con gli sci e giocare sulla neve.

Appena fuori dal centro del paese, in Via Cavallazza è presente in Nasse Park, con due skilift pianeggianti e due piste baby, con la possibilità di utilizzare anche bob e slittini.
Un luogo davvero ideale per le famiglie.

Anche nei pressi del Rifugio Tognola è presente una pista baby perfetta per i più piccoli, con un divertente tappeto coperto e una zona predisposta a gommoni e bob.

Snow Park

Sei una persona spericolata e lo snowboard ti fa impazzire?
A San Martino di Castrozza hai a disposizione non uno ma ben 3 snowpark per scatenarti!

Il primo è il Railz Park, situato nei pressi di passo Rolle. Gli altri due sono il San Martino Snowpark a Tognola e il nuovissimo Snowpark Colverde.
In ciascuno di questi parchi potrai divertirti sulla neve tra salti, gobbe, curvoni, discese adrenaliniche e tanto altro.

Scuole di sci

Non è necessario essere degli sciatori esperti per spassarsela tra le piste di San Martino di Castrozza.
Nel comprensorio trentino ci sono diverse scuole di sci che permettono anche ai principianti di imparare a stare sugli sci e/o di migliorare la propria sciata.

Puoi scegliere tra tanti maestri professionisti che offrono lezioni sia private che collettive.
Le due principali scuole di sci del paese sono:

  • scuola italiana di sci San Martino di Castrozza (tel.043968182);
  • scuola sci Dolomiti San Martino (tel. 0439769251).

Noleggio sci

Qualunque sia il tuo livello tecnico, avrei sempre bisogno di una attrezzatura adeguata per affrontare al meglio ogni tipo di discesa sulla neve.

A San Martino di Castrozza hai la possibilità di affittare sci, caschi, scarponi, guanti e tutto il necessario presso diversi punti noleggio sci, sparpagliati tra i vari impianti.

Perciò, se hai bisogno di procurarti anche solo qualche accessorio o se sei totalmente sprovvisto di attrezzatura, ti suggerisco di recarti in uno di questi negozi:

  • Skisport, a San Martino di Castrozza in via Passo Rolle 197(tel. 3890934023);
  • Snowithus, store situato anch’esso in paese in Via Val di Roda 2 (tel. 3406704862);
  • Sport 2Z, ad Alpe Tognola in prossimità della cabinovia Tognola (tel. 043968026);
  • Noleggio Pra delle Nasse, in prossimità del parco giochi Nasse Park, in via Cavallazza.

Malghe e rifugi

Se vuoi fare una pausa durante la giornata di sci, mangiare di fronte un bel boccale di birra o una tazza fumante di vin brulè, a San Martino di Castrozza ci sono malghe e rifugi caratteristici davvero belli.

In queste strutture tipiche di montagna potrai gustare piatti tipici della tradizione trentina e ritagliarti qualche momento di relax in compagnia di amici e famiglia.
Il tutto con una vista super panoramica sulla vallata.

Ecco alcuni rifugi e malghe che ti consiglio di visitare.

Rifugio Tognola

Il Rifugio Tognola è uno dei rifugi più belli e rinomati di tutta l’area sciistica di San Martino di Castrozza. Molto amato per la sua posizione, da dove pui ammirare un paesaggio mozzafiato sulle Pale e non solo.

Situato a monte della cabinovia omonima e a due passi delle piste baby, il Rifugio Tognola è una location accogliente, che offre un ottimo menù a base di piatti tradizionali davvero deliziosi.
Volendo puoi optare invece per una rapida consumazione al bar, dove potrai ordinare panini e bevande.
Ti consiglio soprattutto i buonissimi canederli, la tosella fritta e il piatto classico dolomitico a base di uova speak e patate (tel. 043968026).

Malga Ces

Gli eccellenti piatti preparati con solo prodotti locali, conditi da una vista strepitosa sui monti circostanti, fanno di malga Ces uno dei punti di riferimento di sciatori e turisti che si recano a San Martino di Castrozza.

La malga è situata a ridosso delle piste Valbonetta ma è raggiungibile anche in automobile, percorrendo via Cavallazza che dal centro del paese conduce fino alla struttura.
Ti suggerisco di ritagliarti qualche ora di riposo tra una discesa e l’altra e goderti Malga Ces, ne vale davvero la pena (tel. 043968223).

Rifugio Colverde

Il ristorante Rifugio Colverde si trova a monte della cabinovia omonima e a valle dell’impianto di risalita che conduce ad un altro rifugio simbolo della zona, il Rosetta.

Dal Rifugio Colverde hai la possibilità di ammirare ancor più da vicino le bellissime Pale di San Martino, e già solo questo motivo dovrebbe bastarti per raggiungere la struttura.

E già che sei assaggia i dolci spettacolari che preparano in rifugio, come il classico strudel di mele accompagnato da un buon bombardino (tel. 043968168).

 

San Martino di Castrozza è davvero una località ideale per chi ama sciare e in generale fare sport a contatto con la neve, circondati da montagne strepitose.
Una perla del Trentino e delle Dolomiti che ti invito a scoprire.

 

 

 

Vuoi saperne di più di MontagneTop?

Contattaci
Salvatore Marrahttp://www.ilmondoattraverso.com
Sono un travel blogger, accompagnatore turistico e appassionato viaggiatore. Abruzzese residente a Torino, dal 2018 curo e gestisco il mio blog Il Mondo Attraverso, in cui racconto le mie esperienze, dall'Abruzzo in giro per il Mondo. Nel 2019 ho intrapreso il percorso di studi per diventare accompagnatore turistico, acquisendo l'abilitazione alla professione nel 2020. Oggi collaboro come tour leader, blogger e consulente con diverse realtà turistiche, quali tour operators, enti del turismo, strutture ricettive, associazioni. Ho da sempre in mente l' idea del viaggio inteso come esperienza intrisa di emozioni, il più possibile inclusiva e accessibile.

ARTICOLI CORRELATI

- Advertisement -

    Vuoi contattarci?

    Compila il form qui sotto



    ULTIMI ARTICOLI